Mod. Organizzativo 231


MODELLO DI ORGANIZZAZIONE GESTIONE E CONTROLLO EX D.LGS. 231/2001
LA SANTA CHIARA SRL è consapevole dell’opportunità che un sistema di controllo interno per la prevenzione della commissione di reati da parte dei propri amministratori, dipendenti, collaboratori e partner, può fornire. A tal fine, in conformità con le sue politiche aziendali, ha adottato il presente Modello, ed ha istituito l’Organo di Vigilanza interno con il compito di vigilare sul funzionamento, sull’efficacia e sull’osservanza del Modello stesso, nonché di curarne l’aggiornamento.

IL MODELLO DI ORGANIZZAZIONE GESTIONE E CONTROLLO EX. D.LGS 231/01
adottato alla fine di dicembre 2015 e posto in essere dalla Santa Chiara Srl si articola nelle seguenti componenti:

 

iconaPDF Modello Organizzativo Parte Generale
iconaPDF Modello Organizzativo Parte Speciale
iconaPDF Codice Etico
iconaPDF Organismo di Vigilanza
iconaPDF Sistema di Gestione della Qualità ISO 9001

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Documenti di valutazione dei rischi, misure di prevenzione ed analisi dei gaps.

CODICE ETICO
La Residenza Sanitaria “Santa Chiara Srl” opera nel rispetto dei diritti fondamentali dell’ospite ed è orientata nel proprio agire dal Codice Etico; esso si configura come principale strumento d’implementazione dell’Etica all’interno dell’Organizzazione, in esso vengono enunciati i diritti e doveri morali che definiscono le responsabilità legali ed etico-sociali che ciascun soggetto operante è tenuto ad osservare.

ORGANISMO DI VIGILANZA
L’ODV al quale è stato affidato il compito di vigilare sul funzionamento e l’osservanza del modello e di curarne l’aggiornamento è un organo monocratico, dotato di autonomi poteri di iniziativa e controllo, ed è rappresentato dal Dott. Marco Zaffino.
All’Organismo di Vigilanza è affidato il compito di vigilare:
a) sull’osservanza del Modello da parte dei dipendenti, collaboratori, consulenti e partner;
b) sull’effettività ed adeguatezza del Modello in relazione alla struttura aziendale ed alla effettiva capacità di prevenire la commissione dei reati di cui al D.Lgs. 231/2001;
c) sull’aggiornamento del Modello, laddove si riscontrino esigenze di adeguamento dello stesso in relazione a mutate condizioni aziendali.
Eventuali segnalazioni possono essere inviate tramite il Modulo di Segnalazione (scarica l’Allegato) all’indirizzo e-mail: odvsantachiarasgf@libero.it